Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download
Scienze sociali in dialogo

International Sociological Association, Vienna 10-14 Luglio 

3rd ISA Forum of Sociology 2016 

THE FUTURES WE WANT: GLOBAL SOCIOLOGY AND THE STRUGGLES FOR A BETTER WORLD

Social-One ha partecipato al Terzo Forum dell'International Sociological Association che si è tenuto a Vienna con il paper "Agape in Action: Overabound in Social Life" (abstract).

www.isa-sociology.org/en/conferences/forum/vienna-2016/

immagine ISA 4

 

 

 

 

 

 Agape in Action: Overabound in Social Life.

ATTENZIONE CLICCANDO SU abstract SI PUO' VEDERE IL SEGUENTE ABSTRACT:

GALLELLI, ANDREA* (University of Bologna)

CATALDI, Silvia CATALDI, SILVIA (Sapienza University of Rome)

IORIO, Gennaro IORIO, GENNARO (University of Salerno)

Why sometimes people use own resources to help unknown others? What drives an entrepreneur to adopt expensive socially responsible behaviours? What prompts a public employee to spend time with a customer outside the working hours?

In every-day life there many social phenomena based on un-conditionality, disinterestedness, overabound. Such phenomena remain outside the field of explanation of approaches such as rational choice theory or neo-utilitarianism, being described as paradoxes of social action. But also solidarity or gift theories do not provide sufficient explanation for phenomena in which group identity or social ties are not the main motivations of action.

Drawing from critical theories, we propose to (re)introduce the sociological concept of agape-love as a theoretical frame for those social mechanisms that elude reification, quantifiability, instrumental thinking.

Agape-love, as formerly introduced by Luc Boltanski (1990), is focused on the present, avoiding any consequence calculation, refuses comparison and equivalence, doesn’t involve reciprocity. According to Boltanski, agape must remain unaware for social agents, as any intentionality would lead action away from pure disinterestedness. We propose to reconceptualise agape, integrating it with theoretical insights by different social scientists (such as Honneth and Sorokin), with new reflexive and institutional accounts, and provide it with empirical foundation (Iorio, 2014).

We present the case of “suspended goods” and read it with the look of agape.

It is a relatively recent practice widespread in various fields (examples are suspended groceries, suspended books, suspended holidays) that consists in purchasing goods or services, which will be actually consumed by others who cannot afford them.

We argue that agape is a powerful concept, capable of linking micro and macro levels, useful both to enlighten agents’ motivations in apparent non-rational (choice) situations, but also to describe the aggregate effects of collective behaviours that produce alternative economic regimes or welfare systems.

View the embedded image gallery online at:
http://www.social-one.org/it/eventi.html#sigProId2ef85911cc

37034324 a N05 4823855441 by Adam SmokConferenza Interdisciplinare in occasione del 20° anniversario del Dottorato honoris causa in Scienze Sociali conferito a Chiara Lubich dall'Università Cattolica di Lublino "Giovanni Paolo II"

Lublino (Polonia), 3 e 4 giugno 2016 

pdf Conference Lublin CALL FOR PAPER (696 KB)

pdf Conference Lublin (228 KB)

 

  AREE TEMATICHE:

  1. Il dialogo nelle comunità: tra carisma e istituzione
  2. La risoluzione dei conflitti attraverso il dialogo
  3. Gli attori del cambiamento politico e i processi di partecipazione
  4. I processi individuali, interpersonali e intergruppo nella gestione e nella prevenzione dei conflitti
  5. Il dialogo tra le discipline e la transdisciplinarietà

Social-One ha il piacere di annunciare i primi due eventi di presentazione del suo libro.

Università La Sapienza Roma, 7 ottobre 2015

evento dal titolo “ L’amore in tempi di contabilità” in collaborazione con il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università di Roma “Sapienza”, che vedrà la presenza del prof. Paulo Henrique Martins, già Presidente dell’Associazione Latino-Americana di Sociologia.

Invito da scaricare:
  pdf L'amore in tempi di contabilità, "La Sapienza" (64 KB)

Università LUMSA Roma, 15 ottobre 2015

seminario dal titolo “L’amore al tempo della globalizzazione. Per un Nuovo Umanesimo”, in collaborazione con l’Università LUMSA di Roma che vedrà la presenza del dott. Sozzi, Presidente del Progetto Culturale CEI, committente della ricerca.

Programma da scaricare:
  pdf L'amore al tempo della globalizzazione, "Lumsa" (328 KB)

Fraternità e unità:

paradigmi nel pensiero contemporaneo

Il 21,22 e 23 Agosto 2014, ha avuto luogo a Caruaru (Pernambuco - Brasile), su iniziativa della Faculdade ASCES, un Seminario dal titolo "Fraternità e unità: paradigmi nel pensiero contemporaneo".

Erano presenti alcuni studiosi scelti per l'occasione, tra cui rappresentanti di comunità accademiche di diversi stati brasiliani.

Social-One era presente attraverso Vera Araújo e Lucas Galindo.

Il 25 marzo 2014, a Recife, è stata inaugurata la Cattedra Chiara Lubich "Fraternità e umanesimo" presso l'UNICAP (Università Cattolica del Pernambuco) in partnership con Faculdade ASCES di Caruaru, con l' obiettivo di promuovere studi e ricerche su tematiche relative a fraternità e umanesimo a partire dal pensiero di Chiara Lubich.

Intenso il programma svolto in due momenti:

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.